Bandiera blu per l'anno
2013 /12 /11 /10 /09 /08 /07 /06 /05 /04
Bandiera blu: Anno 2008

da PisaInformaFlash - PISA 8/05/2008

Bandiera Blu a Marina, Tirrenia e Calambrone
La consegna ufficiale si è svolta a Calambrone presso l'ex colonia “Regina del mare”

bandiera blu sventola

Nell’ambito della cerimonia anche la firma ufficiale del protocollo d’intesa tra il Comune di Pisa e le Associazioni dei gestori dei bagni per l’abbattimento delle barriere architettoniche e la completa fruizione della spiaggia e del mare da parte delle persone diversamente abili.
All’incontro il Sindaco Marco Filippeschi, il vicesindaco Paolo Ghezzi, l’assessore all’Ambiente Federico Eligi, il comandante della Capitaneria di Porto cap. Tarsia, i rappresentanti di ASCOM, Confesercenti e Associazione Nuovo Calambrone, delle associazioni balneari e altri operatori turistici del Litorale, l’Associazione Handy Superabile.

La Fee-Foundation for environmental education (Fondazione europea per l'educazione ambientale) ha premiato il nostro litorale per "qualità delle acque, qualità della costa, servizi, e più in generale per la qualità ambientale e le relative campagne di educazione".
Com'è noto, non basta il mare pulito per ottenere quest'ambito riconoscimento che solo 15 spiagge in Toscana (104 in tutta Italia) hanno ottenuto; è necessario rispondere a tutta una serie di requisiti ambientali e non, quali, ad esempio, "la qualità delle strutture degli stabilimenti balneari e delle strutture alberghiere, l'elaborazione da parte del Comune di un Piano per eventuali emergenze ambientali, un numero adeguato di contenitori per i rifiuti, soglie minime di raccolta differenziata, la presenza di una rete fognaria e il collegamento con il resto del territorio e tanto altro". Quest'anno, tra i motivi di soddisfazione ce n'è uno in più. Il Comune di Pisa ha ottenuto una menzione speciale per aver sottoscritto, insieme alle associazioni degli operatori degli stabilimenti balneari,un protocollo d'intesa per l'abbattimento delle barriere architettoniche e per la completa fruizione della spiaggia e del mare da parte dei cittadini diversamente abili.Fondamentale il ruolo dell'associazione Handy Superabile che ha presentato il progetto e lavorato per la sua approvazioni.Il progetto ha ottenuto tra l'altroil I premio Italia Turismo Accessibile 2006
Un riconoscimento importante che premia investimenti pubblici e privati che, nel corso degli ultimi anni, hanno consentito la riqualificazione e il rilancio di gran parte del nostrio litorale, dalla foce dell'Arno al Calambrone. La qualità delle nostre acque è infatti monitorata ogni 15 giorni con esiti eccellenti, il patrimonio boschivo è tutelato da un Piano di gestione del bosco; la raccolta differenziata estesa in tutte le sue componenti all'intero litorale; l'inquinamento elettromagnetico di gran lunga sotto i livelli di legge; gli impianti di depurazione sono certificati di primo livello.
Solo 104 località possono esporre la bandiera blu. Molte località hanno perso la bandiera ottenuta in passato a dimostrazione della serietà con cui, attraverso procedure di valutazione certificate, la FEE attribuisce il riconoscimento. Uno sforzo da preservare con comportamenti esemplari e con il rispetto delle tante regole imposte dalla FEE. Lo sviluppo del turismo internazionale non può prescindere da un'attenta considerazione della sostenibilità ambientale del territorio cui oggi guardano con attenzione i mercati internazionali.
Il Sindaco di Pisa, Marco Filippeschi, ha espresso la propria soddisfazione sottolineando che la bandiera blu è un risultato "davvero molto importante che ci sprona e ci incoraggia nel proseguire un lavoro di grande rilevanza e qualità. La tutela del nostro patrimonio ambientale, è un impegno imprescindibile. E per mantenere nel tempo questo importante risultato - conclude Filippeschi - lavoreremo, in particolare, in sinergia con tutti gli Enti competenti, anche contro gli effetti dell'erosione costiera". Nelle prossime settimane, nel corso di una cerimonia pubblica, la bandiera blu sarà issata in alcuni luoghi sul nostro litorale alla presenza di tutti coloro che hanno contribuito a questo importante riconoscimento.


Allegati

Il Tirreno

La Nazione


depliant 2008
bandiera blu bandiera blu 1bandiera blu 2bandiera blu 3

Guida Blu per l'anno
2011
ECOSISTEMA URBANO per l'anno
2013 /12 /11 /10 /09 /08 /07
Premio Merli dell''ambiente per l'anno
2007
Certificazione europea Emas per l'anno
2008
Certificazione ambientale ISO 14001 per l'anno
2009